Castagnola Ieri

CONTESA PER L'AUTOAMBULANZA
METRO - Sonetto composto da sei strofe tutte di quartine rima ABAB tranne la seconda con rima ABCC che si riallaccia alla precedente e alla seguente.

Scritto negli anni sessanta, quando fu acquistato il primo mezzo da destinare ad Ambulanza, con servizio nel comune di Minucciano. Il sonetto racconta un’immaginaria discussione tra i rappresentanti dei paesi di Gorfigliano, Gramolazzo e Minucciano, che esprimono ognuno il loro valido motivo per inserire il nome del proprio paese sul mezzo.

Il Carnevale
Il Buon Pasquino